Nigeria, attentato di Boko Haram a Maiduguri: 50 morti

Boko Haram torna a colpire con un attacco terroristico a Maiduguri, città nordorientale della Nigeria, nell’area di maggiore influenza del gruppo terroristico che da mesi ha messo a ferro e fuoco il più popoloso paese africano.

Secondo i testimoni oculari sarebbero almeno 50 le vittime del kamikaze che sio è fatto esplodere al mercato del bestiame di Gamboru.

Yvonne Ndege di Al Jazeera è riuscita a mettersi in contatto con alcuni testimoni della Joint Task Force, una forza che supporta l’esercito governativo nella guerra contro le milizie di Boko Haram. Il mercato colpito questa mattina è frequentato ogni giorno da migliaia di persone che si incontrano per negoziare sulla comprevendita del bestiame.

Nello scorso fine settimana 30 persone erano morte in alcuni attentati.

Venerdì scorso il presidente Muhammadu Buhari ha annunciato di voler spostare il quartier generale dell’esercito dalla centrale Abuja a Maiduguri, la città del Nord Est della Nigeria dove Boko Haram è nato e si è maggiormente radicato nel territorio.

475623408

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO