Le prime pagine di oggi, venerdì 5 giugno

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Schermata 2015-06-05 alle 08.33.50

Il ritorno di Mafia Capitale occupa tutte le prime pagine dei giornali in edicola oggi, senza eccezione alcuna. Dalle intercettazioni, ai metodi, al coinvolgimento di politici, il tema del giorno è senza ombra di dubbio la nuova inchiesta che ha portato ad altri 44 arresti. Inchiesta talmente importante che sui quotidiani si trova spazio per ben poco altro, tra cui, però, c'è sicuramente la Grecia, che rinvia il pagamento del debito con l'Fmi a fine mese. Qualche notizia anche sullo scandalo Fifa e le tangenti presunte sui mondiali in Sudafrica e Brasile.

Repubblica apre con delle parole eloquenti tratte dalle intercettazioni: "Ci stiamo mangiando Roma", segnalando i 44 arresti che coinvolgono anche politici di centrodestra, centrosinistra e funzionari di comune e regione. Per il Corriere della Sera, "lo scandalo di Roma scuote il Pd", pesantemente coinvolto nell'inchiesta. Il ruolo del Partito Democratico e lo sfruttamento dell'immigrazione porta il Giornale a un titolo dei suoi: "Il Pd vende gli immigrati". Una situazione che mette in seria difficoltà Comune e Regione, come segnala il Secolo XIX: "Lega-M5S, assedio a Genova".

Tra i titoli più coloriti, troviamo quelli che riprendono un'altra frase delle intercettazioni ("Roma è una mucca da mungere"), mentre il manifesto parla di "Cloaca massima" e Il Tempo mette in prima pagina addirittura don Vito Corleone: "I padrini di Roma". Per Il Fatto Quotidiano, la situazione è talmente grave che "Roma va sciolta per mafia".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO