Siena, paracadutista muore durante un lancio di addestramento

L'incidente è accaduto nella provincia di Siena, non sono chiare le dinamiche.

paracadutista siena

Un paracadutista incursore del 9° Reggimento "Col Moschin" ha perso la vita nel primo pomeriggio di oggi durante un lancio di addestramento presso l'aviosuperfice di Chiusdino nel senese. Sul luogo dell'incidente sono accorsi i soccorsi ma per il militare non c'è stato nulla da fare e ne è quindi stato dichiarato il decesso. Non sono ancora chiare le cause della morte e la dinamica dell'incidente. Si conoscono ancora pochi dettagli sull'accaduto, il paracadutista sarebbe stato di stanza a Livorno, questo almeno secondo le prime notizie circolate. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri compagnia di Poggibonsi, mentre sono state avviate due inchieste, una dalle autorità militari e una dalla Procura di Siena competente per il territorio.

È stata resa nota l'identità della vittima, si tratta del sergente Sergio David Ferreri, 32 anni incursore paracadutista dell'esercito. Secondo le prime testimonianze il paracadute si sarebbe aperto ma poi qualcosa non ha funzionato e il militare ha iniziato a precipitare senza controllo. Ferreri aveva partecipato a diverse missioni all'estero, era tornato dall'Afghanistan un anno e mezzo fa.

Seguiranno aggiornamenti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO