Indonesia, aereo militare precipita a Medan: oltre 141 morti

1 luglio 2015, ore 10:25 - Sono almeno 141 le vittime del crash di un aereo militare caduto martedì su una zona abitata di Medan, città dell’isola indonesiana di Sumatra. Questo il bilancio dello schianto comunicato dalla polizia nell mattina di oggi, mercoledì 1 luglio.

L'apparecchio, un aereo militare Hercules C-130 vecchio di 51 anni, si è schiantato su una zona residenziale di recente costruzione andando a colpire un albergo e un centro massaggi.

14.00 - Si aggrava sensibilmente il bilancio della tragedia che ha colpito questa mattina la città indonesiana di Medan. Fonti ufficiali hanno confermato poco fa che il numero dei morti sarebbe superiore a 100.

Il velivolo Hercules C-130, precipitato poco dopo il decollo, stava trasportando 113 persone e il capo dell’aeronautica Agus Supriatna ha confermato alla stampa che nessuno di loro è sopravvissuto all’impatto. Il bilancio, però, potrebbe salire ancora: il velivolo è precipitato su due case e su un hotel e il numero delle persone che si trovavano nelle strutture, quasi certamente decedute, non è ancora stato chiarito.

Al momento circa 50 corpi sono stati recuperati e trasportati nei vicini ospedali in attesa che le possano iniziare le procedure per l’identificazione. Non è chiaro se tra quei cadaveri ci siano anche persone che si trovavano a terra.

aereo-militare-precipita-indonesia.jpg

11.15 - Il bilancio provvisorio, corretto rispetto a quanto emerso nei primi istanti, è di 20 persone rimaste uccise nell’impatto del velivolo militare. Tra questi ci sarebbero i 12 membri dell’equipaggio e i residenti delle due abitazioni colpite.

10.00 - Un aereo militare indonesiano è precipitato alla periferia di Medan, capoluogo della provincia di Sumatra settentrionale, andandosi a schiantare su alcune abitazioni e provocando il decesso di almeno 30 persone.

I contorni dell’incidente sono ancora da definire. Sembra che il velivolo, un aereo militare Hercules C-130, sia precipitato pochi minuti dopo il decollo dalla base militare di Medan. A bordo c’erano 12 persone dirette alle isole Natuna, nel Mar Cinese Meridionale.

Il velivolo si è schiantato su due abitazioni ed ha preso fuoco, uccidendo, secondo una prima stima, circa 30 persone, equipaggio compreso. Il bilancio è ancora provvisorio: le operazioni di soccorso sono in corso, le fiamme devono ancora essere domate e il recupero dei corpi non è ancora iniziato.

Pesawat..... oh... Pesawat.......

Posted by Hendra Hermawan Sihombing on Monday, June 29, 2015

(in aggiornamento)

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO