Ansbach (Germania), uomo spara da auto: due morti, arrestato il killer

Gli ultimi aggiornamenti sulla sparatoria ad Ansbach

12.20 - La polizia tedesca esclude categoricamente la pista del terrorismo. L'uomo - senza scendere dalla Mercedes Cabrio - ha sparato prima ad un'anziana, poi ad un ciclista. Ha sparato altri colpi di arma da fuoco senza però colpire altre persone. Poi si è dato alla fuga ma è stato fermato dalla polizia a 35km circa da Ansbach. Le vittime sarebbero persone conosciute dal killer, forse parenti.

12.15 - Sono due le vittime dell'attacco: un uomo e una donna. La donna, di 84 anni, sarebbe una persona conosciuta dall'uomo che ha aperto il fuoco.

12.04 - Secondo un sito di informazione locale, l'uomo sarebbe stato arrestato dalla Polizia. Il bilancio sarebbe di due persone morte.


12.01 - Il killer avrebbe agito dall'interno di un'auto: avrebbe aperto il fuoco rimanendo nella vettura per poi fuggire. Non è chiaro se l'uomo fosse nell'automobile - una Mercedes Cabrio con targa AN-W 129 - insieme ad un complice o da solo.

11.55 - Una sparatoria è avvenuta questa mattina - 10 luglio 2015 - a Ansbach, in Germania. Secondo le prime informazioni un uomo avrebbe utilizzato un'arma da fuoco nei pressi di una scuola, ci sarebbero diverse vittime (tre o quattro secondo un primo, approsimativo bilancio).

Il killer sarebbe attualmente in fuga. Non si conoscono maggiori dettagli sui fatti.

Ansbach è una cittadina della Baviera, capoluogo della Media Franconia, e conta circa 40mila abitanti.

Notizia in aggiornamento.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO