Migranti, naufragio gommoni al largo della Libia: 30-50 morti

Tre gommoni hanno provato ad attraversare il Mediterraneo e raggiungere l'Italia, partendo dalle coste della Libia. E' avvenuto l'ennesimo naufragio: uno dei gommoni si è sgonfiato nel corso del viaggio iniziando ad imbarcare acqua.

A bordo del gommone naufragato le persone erano circa 120. Come sempre in questi casi, tutti i numeri sono approssimativi e soggetti a variazioni. Incrociando però le varie testimonianze, il numero di vittime potrebbe essere tra le 30 e le 50.

I testimoni riferiscono anche di vari bambini sul gommone, anche di loro nessuna notizia.

I superstiti del naufragio sono circa 80, raccolti da una nave mercantile e poi affidati alla nave tedesca Holstein.

Da Save The Children arriva qualche notizia in più sull'ennesima tragedia del mare: "Abbiamo parlato con diversi sopravvissuti e le versioni sono concordi. Ho davanti a me un ragazzo in lacrime perché ha perduto il fratello. Le vittime sarebbero tutte originarie di paesi dell'area sub sahariana", dice la portavoce Giovanna Di Benedetto.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO