Pordenone: bus con 47 bambini cade in un burrone, 12 feriti

Incidente stradale nel pomeriggio di ieri in Friuli, nella provincia di Pordenone. Un bus che trasportava 47 bambini ospiti di un centro estivo e i loro cinque accompagnatori (due dei quali di 17 anni), è precipitato in un burrone. Il bilancio per fortuna non è troppo grave: nessuno è morto nel grave incidente. Dodici sono le persone ferite, di cui solo due di entità più grave.

L'incidente è avvenuto nella strada di montagna che collega Piancavallo con Aviano: ancora non è chiaro il motivo per cui l'autista abbia perso il controllo del mezzo, che è caduto in un fossato.

I feriti più gravi sono proprio l'autista - che ha riportato sospette fratture multiple alle costole - e un bambino, con fratture agli arti inferiori. Per gli altri dieci feriti, solo contusioni.

I bambini che viaggiavano nell'automezzo hanno tutti tra i 7 e 13 anni e sono ospiti del centro estivo di San Vendemiano, in provincia di Treviso. Comprensibile la paura dei piccoli al momento dell'incidente. Alcuni di loro avevano paura di risalire su un nuovo bus per ritornare verso San Vendemiano e hanno preferito farsi accompagnare da un mezzo dei vigili del fuoco.

Importante anche il ruolo delle maestre che hanno mantenuto il controllo della situazione subito dopo il pauroso schianto e hanno aiutato i bimbi ad uscire dal veicolo ormai sottosopra. A loro si rivolge anche il messaggio di Alessandro Del Piero, originario proprio di San Vendemiano.

Un grande abbraccio ai bambini di San Vendemiano, e un grazie alle straordinarie maestre che li hanno salvati! Ale //A...

Posted by Alessandro Del Piero on Thursday, July 23, 2015

Ora toccherà agli inquirenti stabilire i motivi dell'incidente.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO