Tour de France, la polizia spara contro un auto: "Ma non è terrorismo"

Aveva provato a sfondare le transenne. La vettura è riuscita a fuggire.

gettyimages-481791064.jpg

La polizia ha sparato contro un auto in Place de la Concorde, dove per questo pomeriggio sono previsti gli ultimi chilometri del Tour de France. Gli agenti hanno aperto il fuoco contro una vettura che ha cercato di superare le barriere che delimitano il percorso della corsa.

Stando a quanto riferito dalla polizia, a bordo dell'auto c'erano due persone, forse disarmate, che si sono allontanate in auto dopo gli spari.

La vettura è infatti riuscita a fuggire e le ricerche sono al momento in corso. Si sa che non ci sono feriti tra gli agenti, non è chiaro se invece ci siano feriti tra le due persone a bordo. Ignote anche le ragioni per cui l'auto si sia lanciata contro le transenne.

Sarebbe però "esclusa l'ipotesi di un attacco terroristico". Il conducente dell'auto è ricercato e probabilmente ferito. Secondo le prime ricostruzioni, la polizia aveva intimato all'uomo di fermarsi, ma questa ha invece accelerato lanciandosi contro di loro.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO