Chiaravalle, tragica corsa in trattore: muore ventottenne che voleva filmarla

Ambulanza Croce Rossa

Voleva filmare la sua corsa in trattore con un telefonino, per una tragica fatalità è morto a soli 28 anni. È successo a Chiaravalle in provincia di Ancona, la notizia viene riportata dal quotidiano locale, il Corriere Adriatico. Secondo una prima ricostruzione erano passate da poco le 20 di ieri, domenica 2 agosto, e la vittima si trovava seduta sul traino del trattore, che era guidato da un amico, per filmare la corsa con il cellulare. Il mezzo ha iniziato la sua corsa in una tenuta agricola, la velocità è aumentata sempre di più, poi deve esserci stato un imprevisto, una buca o un manovra troppo brusca che ha fatto sbalzare il ragazzo che è precipitato al suolo.

Sono stati inutili i soccorsi, il ventottenne è deceduto poco dopo per le gravi ferite riportate. Sulla vicenda sta indagando la polizia stradale di Senigallia, ma non ci sono dubbi sul fatto che si tratti di un gioco, pericoloso, finito in tragedia. La vittima, un tecnico di computer, era originaria della vicina Montemarciano, ma risiedeva da tempo a Chiaravalle dove si era trasferito con la sua compagna.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO