Esplosione al distributore di metano a Corridonia (Macerata): un morto

La vittima aveva 43 anni: una bombola del gas nella sua Opel Corsa ha preso fuoco.

schermata-2015-08-06-alle-11-17-54.png

Al distributore di metano di Sarrocciano, a Corridonia, provincia di Macerata, un'esplosione che si è verificata ha causato la morte di una persone. Il tutto è avvenuto alle 7 del mattino.

Secondo le prime ricostruzioni, a prendere fuoco è stata una bombola del gas che l'uomo aveva in auto - ma non quella del gol del mezzo - che era stata appoggiata di fianco all'auto per caricarla.

La valvola dell'impianto però non entrava e dopo un po' è uscito del fumo. L'uomo ha provato a spostarsi all'istante ma non è riuscito a salvarsi.

Prima c'è stata un'esplosione, poi è scoppiata anche la bombola del gas che si trovava dentro l'auto. L'uomo, di 43 anni, è morto nonostante i tentativi di rianimarlo. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco e i carabinieri.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO