Il tifone Soudelor investe Taiwan: almeno 4 morti

Onde alte dieci metri e venti a 360 chilometri l'ora. Ora si dirige verso la Cina.

Taiwan è stata colpita da un tifone in grado soffiare venti a 360 chilometri l'ora e far cadere almeno un metro di pioggia. Sul mare si sono viste onde alte dieci metri. Oltre due milioni le case senza elettricità, quattro i morti e 27 i feriti, ma il bilancio è ovviamente provvisorio.

35mila militari sono stati mobilitati dalle autorità per trasferire la popolazione che rischia di essere travolta. Il tifone dovrebbe lasciare Taiwan già oggi, per dirigersi verso le coste cinesi del Fujian.

Il tifone, che ha colpito soprattutto la costa orientale dell'isola nelle contee di Yilan e Hualien, ricorda - per fortuna non per le conseguenze sulla popolazione - il Morakot del 2009 che uccise fino a 700 persone.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO