Prime pagine di oggi, martedì 11 agosto 2015

Le prime pagine dei principali quotidiani italiani in edicola oggi

Si avvicina Ferragosto e, come sempre, la varietà delle tematiche trattate dai diversi quotidiani generalisti italiani, a differenza degli altri mesi, si fa sempre più marcata.

Il quotidiano torinese LaStampa apre titolando sul welfare renziano: "'Più contratti stabili' E ora si pensa a misure per le famiglie povere" titola il quotidiano piemontese riportando i dati INPS che danno a un +30% gli assunti a tempo indeterminato. Accanto la foto di copertina, che ritrae un'immagine della manifestazione di ieri a Ferguson, negli Stati Uniti: "Stato d'emergenza a Ferguson".

Diversa la scelta di Repubblica, che titola sui migranti: "Immigrazione, la battaglia tra vescovi e Lega" dedicando al tema un ampio spazio sia in prima pagina che nelle pagine interne del quotidiano. Accanto una foto di Ilaria, giovane 16enne morta in spiaggia: "Voleva una pillola di ecstasy". Il Corriere della Sera titola anch'esso, in taglio alto, sui dati INPS sull'occupazione, a centropagina il titolone è dedicato al braccio di ferro Lega-vescovi sulla questione immigrazione e, nell'editoriale, torna sul caso marò (ieri la prima udienza al Tribunale internazionale di Amburgo): "C'è una via d'uscita per i marò".

Diverse scelte per Il Giornale, che titola: "Il piano di Renzi per il Sud. Eliminati gli aiuti alle imprese". A centropagina "la metamorfosi" delle "Grilline 2.0, da ribelli a 'sciure'" e a centropagina la cronaca: "Il cocker eroe salva la padrona dallo stupro di un cingalese". Fausto Biloslavo, inviato di guerra, firma un editoriale sui marò, in taglio alto. Libero affronta il tema immigrazione evitando la politica e puntando più sul sociale: "Rifiutano i clandestini, denunciati 10 sindaci" mentre a centropagina Toni Capuozzo firma un articolo sui marò: "Le colpe dell'Italia nei confronti dei marò".

Il Fatto Quotidiano titola in rottura con tutti: "Più inceneritori per tutti" proponendo ai suoi lettori una bell'inchiesta su un decreto attuativo dello Sblocca Italia: gli impianti per bruciare 2,5 milioni di tonnellate di spazzatura. L'Unità, house organ del PD, titola con un forte sensazionalismo: "La sorpresa d'agosto", aprendo alle notizie sui dati INPS sull'occupazione a tempo indeterminato. Il quotidiano comunista ilmanifesto invece apre sulle violenze al confine turcosiriano: "Istanbullet" è il geniale titolo del piccolo quotidiano edito da cooperativa, mentre di taglio alto riporta le polemiche sui migranti tra Lega e vescovi.

Il Sole 24 Ore apre titolando sulla crescita: "A tirare la crescita sono i campioni del made in Italy" e il tema dei contratti in aumento viene "relegato" a centropagina, in un box piuttosto piccolo rispetto allo spazio dedicatogli da altri quotidiani: segno che, forse, la notizia non è poi così clamorosa.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO