Lite tra prostitute, morsi e colpi di mannaia

Violenta lite tra due prostitute nel centro di Sassari, sulle ragioni indaga la Polizia

cm7amhzwgaew4vk.jpg

Questa mattina verso le ore 10:30 a Sassari è esplosa una violenta lite tra due prostitute di nazionalità cinese: inizialmente le due donne hanno avuto un alterco in casa, proseguito poi a suon di calci, pugni, morsi e persino colpi di mannaia in strada.

Una delle due litiganti, secondo quanto riportano le cronache di stamani, sarebbe addirittura stata colpita dalla rivale con una mannaia: sul posto sono intervenuti i poliziotti della locale Questura per sedare la rissa e separare le due donne.

I poliziotti hanno poi affidato le due ai sanitari del 118 che le hanno portate via a bordo di due ambulanze, entrambe al pronto soccorso dell’ospedale SS. Annunziata. Una di loro ha riportato varie ferite al capo presumibilmente dai colpi della mannaia e nonostante le lesioni non appaiano profonde sarà sottoposta alla Tac, mentre la seconda avrebbe graffi ed escoriazioni al viso e morsi su varie parti del corpo.

Restano ancora da chiarire i motivi del litigio, anche se alcuni testimoni hanno riferito che le giovani cinesi avevano avuto una violenta discussione anche il giorno prima, probabilmente per vecchie ruggini.

Foto | La Nuova Sardegna su Twitter

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO