Auschwitz: nel campo inserite docce rinfrescanti per turisti. E’ polemica

docce-nebulizzate-auschwitz.jpg

A denunciare la scelta di “pessimo gusto”, è stato un turista israeliano in visita nell'ex campo di concentramento di Auschwitz. Cosa è accaduto? Per fornire sollievo ai visitatori, nel campo sono state installate delle docce con acqua nebulizzata.

I quotidiani internazionali hanno subito ripreso la notizia. E sui social altri visitatori hanno incominciato a contestare l’opportunità dell’istallazione delle docce. Appare, infatti, alquanto discutibile mettere dei nebulizzatori in un ex campo di stermino, come se fosse un parco divertimenti o un villaggio turistico. Inoltre, la “doccia” evoca orribili ricordi in luogo come Auschwitz.

Preservare la memoria è un compito molto delicato, e pazienza se non si concilia con il gran caldo che si può avvertire nei mesi estivi.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO