Centro Nord: Maltempo in Liguria, Piemonte, Emilia, Toscana e Marche. Codice giallo in Lazio e Friuli

E' allerta meteo nelle regioni del Centro-Nord. Interessate dall'ondata di maltempo Piemonte, Liguria e Toscana, ma non sono escluse consistenti precipitazioni nella giornata di oggi anche nelle Marche, nel Lazio e in Umbria. Rimane alta l'attenzione anche in Friuli.

Le piogge torrenziali in Valnure e Valtrebbia, nel Piacentino, hanno causato frane e allagamenti. La protezione civile della Regione Emilia-Romagna ha disposto l'allarme per la piena del fiume Trebbia in una decina di comuni. Tra questi anche quello di Piacenza. Da questa notte continuano a pervenire segnalazioni di abitazioni isolate e bloccate dall'acqua e guasti all'energia elettrica. Nella zona tra Farini e Pontedellolio, un tratto della Provinciale 654 è stato inghiottito dall'esondazione del torrente Nure. Chiusi i ponti della Valnure.

Come segnalato dall'Arpal, in Liguria l’allerta meteo 2, stabilita sulle città di Genova, Valtrebbia e Levante ligure, è stata declassata ad allerta meteo 1, almeno fino alle 15 di oggi. I comuni di Levanto, Vernazza e Monterosso hanno scelto ieri sera di tenere chiusi i propri istituti scolastici.

Sempre, ieri, causa maltempo è stata rinviata la partita di campionato Sampdoria-Bologna. Inoltre, a Genova è stato chiuso il tunnel di Brignole per allagamenti, mentre situazioni di emergenza sono da registrare a Levante: una tromba d'aria ha danneggiato alcuni tetti nella zona di Capolungo, ma anche in via Papigliano a San Martino. Difficoltà anche in altre zone della città, in particolare in Valbisagno e sulle alture del Righi.

In Piemonte sono stati colpiti dalle forti piogge i tratti appenninici di alcuni torrenti dell'alessandrino: Curone, Borbera, Vobbia e Scrivia. Per tali corsi d’acqua, i livelli idrometrici sono previsti in crescita per le prossime ore.

Forte vento in arrivo sulle Marche. Ad annunciarlo è stata la Protezione Civile regionale. Ci saranno raffiche da oltre 70 a quasi 90 km orari. Il fenomeno, che riguarderà soprattutto la zona settentrionale della Regione, raggiungerà la più decisa intensità nelle ore centrali della giornata e si attenuerà nel pomeriggio.

Al momento situazione tranquilla su tutto il territorio della Toscana. Tuttavia, si segnalano forti condizioni di maltempo sui mari ad ovest della Regione.

Meteo e maltempo Italia agosto 2015

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO