Sud Sudan, esplode autocisterna: oltre 150 morti

maridi.jpg

Oltre 150 persone sono morte in Sud Sudan in seguito all'esplosione di un'autocisterna che si era ribaltata in strada. La notizia è riportata dalla BBC che cita fonti locali.

L'incidente è avvenuto 250km ad est della località di Maridi, nella regione dell'Equatoria Occidentale: l'autocisterna si è ribaltata e il conducente è andato a piedi a chidere aiuto nel centro abitato più vicino. Alcuni cittadini, saputa la notizia, si sono recati sul luogo dell'incidente per rubare la benzina che era caduta.

Per motivi ancora non chiari, l'autocisterna è esplosa proprio quando numerose persone erano nelle immediate vicinanze: il bilancio è di oltre 170 vittime e oltre 50 feriti.

Il Sud Sudan è una delle nazioni più povere dell'Africa, segnata anche dagli scontri interni tra le forze militare del governo e i ribelli.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO