Turchia, naufragio a Bodrum: 17 morti

naufragio-bodrum.jpg

E’ di 17 persone decedute il bilancio dell’ultima strage di migranti, il naufragio di un barcone al largo delle coste di Bodrum, in Turchia, in una delle tratte più brevi per raggiungere l’Europa passando per la Grecia.

Il barcone affondato, ne dà conto l’agenzia di stampa turca Anadolu citando il governatore della provincia di Mugla, Amir Cicek, stava trasportando 37 persone di nazionalità siriana. 20 di loro sono state tratte in salvo grazie al repentino intervento dei soccorsi, ma per 17 di loro non c’è stato nulla da fare.

Le autorità locali hanno annunciato di aver avviato un’inchiesta per chiarire i motivi e la dinamica di questa ennesima tragedia nel mar Mediterraneo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO