Maltempo in Costa Azzurra, 19 morti: tra loro anche un italiano

Il bilancio parla di 19 morti tra Nizza e Cannes. Il Presidente Hollande ha visitato le zone più colpite.

18.25 - Non è ancora nota l'identità, ma a differenza di quanto detto in un primo momento non è una donna la vittima italiana del maltempo in Costa Azzurra, ma un uomo.

5 ottobre - Il bilancio definitivo del maltempo in Costa Azzurra è di 19 morti. Tra loro c'è anche un'italiana, la cui identità non è stata ancora resa nota. Tra gli altri stranieri, un britannico, un portoghese e una ragazza ucraina.

L’ondata di maltempo che ha colpito la Sardegna si è spostata a nord e ha travolta prima la Corsica, poi la Costa Azzurra, colpita da tempeste e alluvioni che hanno provocato, finora, ben 16 morti e almeno 3 dispersi.

Il bilancio, lo fanno sapere le autorità locali, è ancora provvisorio perchè alcune delle aree colpite non sono ancora state raggiunge dai soccorsi - lo saranno a breve, il maltempo sta dando un po’ di tregua in queste ultime ore - ma la zona tra Nizza, Cannes e Antibes sta ancora facendo i conti con le gravi conseguenza, al punto che si parla di mesi prima che la situazione torni alla normalità.

Mentre il presidente francese Francois Hollande sta già raggiungendo le aree più colpite insieme al ministro degli interni Bernard Cazeneuve, le autorità locali precisano che tra le persone decedute ci sono tre anziani, annegati dopo che il piano terra del centro anziani di Biot è stato invaso dall’acqua, e una donna di 60 anni deceduta in un parcheggio di Cannes.

Altre tre persone sono decedute quando il tunnel a Vallauris-Golfe-Juan è stato invaso dall’acqua mentre loro stavano passando in automobile.

Centinaia le persone ancora bloccate dopo la chiusura della linea ferroviaria tra Italia e Francia, compresi cinque treni dell’Unitalsi che stavano rientrando dopo un pellegrinaggio a Lourdes, e migliaia le abitazioni ancora senza elettricità: 35 mila a Nizza, 14 mila a Cannes.

Le ricerche dei dispersi proseguono senza sosta.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO