Le prime pagine di oggi: sabato 17 ottobre 2015

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

La manovra finanziaria 2016 e la "sfida" di Renzi a Bruxelles; la missione italiana in Afghanistan che viene prolungata di un anno; gli scontri che continuano a Gerusalemme; le possibili sanzioni contro i medici che sconsigliano i vaccini: sono questi i temi di giornata che occupano le prime pagine dei giornali del 17 ottobre.

Il Corriere della Sera apre proprio con una delle questioni che più sta facendo discutere: "Vaccini, il caso delle sanzioni. Ipotesi di provvedimenti disciplinari a chi li sconsiglia, insorgono i medici". La Repubblica invece apre con la missione militare italiana: "Renzi, l'Italia resta in Afghanistan. Manovra, alt alla Ue". I nostri 750 soldati resteranno ancora un anno in missione, mentre il governo prova a sottrarsi ai diktat dell'Europa sulla Finanziaria. E proprio sulla Finanziaria, secondo il Mattino, va in scena "La rivolta del Sud. Regioni e imprese: dopo gli annunci, zero misure".

Secondo Libero: "Fatta la manovra trovato l'inganno. La legge di stabilità è scritta sull'acqua: manca ancora il testo. Dai tweet si capisce che elargirà mezzo caffè al giorno, befferà i pensionati e farà pagare ai nostri figli gli spot elettorali". Anche Il Giornale torna sulla manovra: "Gli strozzini del Canone Rai. Non paghi la tasse nella bolletta elettrica? Scatta una multa da usurai: 500 euro".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO