Sudan del Sud, precipita cargo russo: almeno 25 morti

17.35 - Ateny Wek Ateny, portavoce della presidenza del Sudan Del Sud, ha fornito nel pomeriggio di oggi qualche dettaglio in più sulla tragedia odierna, precisando che il velivolo cargo precipitato stava trasportando 18 persone, 12 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio.

Due persone sono sopravvissute all’impatto - un bambino e un adulto - mentre una terza è stata trovata in fin di vita ed è deceduta poco dopo in ospedale. Quanto alla nazionalità delle vittime, Ateny ha rivisto quanto emerso fin dai primi istanti e spiegato che cinque membri dell’equipaggio erano di origine armena, mentre solo uno arrivava dalla Russia.

La conferma è arrivata anche dal Ministro degli Esteri dell’Armenia, secondo il quale cinque connazionali sarebbero deceduti nell’impatto, i cinque membri dell’equipaggio.

14.00 - L’ultimo bilancio in arrivo dal Sudan Del Sud parla di almeno 25 persone rimaste uccise, tra chi si trovava a bordo e chi era a terra nel luogo in cui il velivolo è precipitato.

12.45 - É ancora in divenire il bilancio dell’incidente aereo in Sudan Del Sud, con la stampa locale che si divide tra chi parla di 41 vittime, compresi 7 bambini, e 25 vittime. Poche certezze anche sulle persone che si trovava a bordo.

Il portavoce del presidente del Sudan Del Sud ha spiegato poco fa che si crede che il velivolo cargo stesse trasportando circa una ventina di persone inclusi i membri dell’equipaggio, precisando poi che i passeggeri erano tra i 10 e i 15. Le altre vittime, quindi, sarebbero dei pescatori che al momento dell’impatto si erano ritrovati per lavorare.

11.10 - Un aereo cargo russo è precipitato questa mattina a poche centinaia di metri dell’aeroporto internazionale di Juba, capitale del Sudan del Sud, per cause ancora da accertare.

Le notizie che arrivano dal posto sono ancora frammentate. La stampa locale parla di circa 40 morti, senza però riuscire a spiegare quante delle vittime si trovassero a bordo del velivolo e quante invece erano a terra. Pare accertato che tra le vittime ci siano i cinque membri dell’equipaggio, cinque cittadini russi, e alcuni dei passeggeri che stava trasportando.

Radmir Gainanov, portavoce della missione diplomatica russa in Uganda, ha spiegato di essere in contatto con le autorità del Sudan del Sud e che non si hanno ancora dettagli precisi sull’accaduto.

Il portavoce della presidenza Ateny Wek Ateny ha spiegato a Reuters che ci sarebbero almeno due persone sopravvissute, un membro dell’equipaggio e un bambino, ma anche su questo fronte mancano dettagli.

cargo-precipita-sudan-del-sud-01.jpg

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO