Naufragio al largo della Turchia, morti 14 migranti tra cui 7 bambini

turchia.jpg

Anche se l'attenzione mediatica sulla situazione dei migranti sembra essere calata, continuano i viaggi verso l'Europa e continuano i naufragi.

L'ultimo è quello segnalato questa mattina dalle autorità turche e greche: un barcone è affondato al largo della Turchia, durante il percorso di una delle tratte più gettonate, quella che va da Ayvacik all'isola greca di Lesbo.

Il bilancio, che non è ancora definitivo e che come spesso accade non potrà esserlo nemmeno in futuro, è di 14 persone morte. Sette di loro erano bambini. 27 sono al momento le persone messe in salvo dai soccorritori. Incerto il numero di persone disperse in mare.

La notizia di questo naufragio è stata diffusa dall'agenzia turca Anadolu.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO