Prime pagine di oggi, sabato 14 novembre 2015

Le notizie degli attentati di Parigi sono arrivate quando molti quotidiani si avviavano ad andare in stampa. La portata delle notizie giunte nella tarda serata di ieri hanno costretto la maggior parte delle redazioni a rivedere in extremis le gerarchie delle prime pagine.

Molti quotidiani italiani hanno scelto un’apertura a tutta pagina: La guerra a Parigi (Corriere della Sera), Attacco al cuore d’Europa (Repubblica), Massacro islamico (Il Messaggero), Parigi sotto attacco del terrore (Avvenire), Inferno Isis a Parigi, 158 morti (Il Sole 24 Ore), Je suis Paris (Il Tempo), L’orrore dei nemici dell’uomo (Il Tempo).

Libero esce a tutta pagina con un titolo inammissibile: Bastardi islamici. L’apertura del quotidiano diretto da Maurizio Belpietro rappresenta uno dei punti più bassi mai toccati dal giornalismo di casa nostra, la peggiore risposta che i media possano dare ad atti che si alimentano proprio con gli estremismi e le generalizzazioni.

Anche i quotidiani sportivi aprono con i fatti di Parigi, su tutti campeggia, ovviamente un’immagine dello Stade de France. L’approfondimento sui quotidiani sportivi è su Calcioblog.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO