Sestino, esplode metanodotto: evacuate le case della zona

sestino.jpg

A Sestino, in provincia di Arezzo, un metanodotto è esploso questa mattina all’alba. La zona di Belvedere si è svegliata con una forte esplosione e c’è stato anche un incendio. Le cause sono ancora in corso di accertamento, ma la paura, da parte della cittadinanza, è stata molta.

Il 118 è intervenuto immediatamente con due ambulanze per consentire alle famiglie delle case prossime al luogo dell’esplosione di evacuare dalle proprie abitazioni. Sul posto è stato mandato anche un veterinario dell’Usl.

I vigili del fuoco avevano già spento le fiamme intorno alle 6, ma le squadre si trovano ancora sul posto, insieme a carabinieri e protezione civile, per accertare le cause dell’esplosione e bonificare l’area.

Ieri l’impianto era stato interessato da lavori di manutenzione e riparazione. A detta dei testimoni, la scena successiva allo scoppio è stata impressionante, con fiamme alte decine di metri che, fortunatamente, non hanno fatto feriti.

Via | La Nazione

Immagine | Google Maps

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO