La statale Palermo-Sciacca chiusa al traffico: si è incrinato un pilone

Il punto preciso è lo svincolo per San Giuseppe Jato. Sul posto i tecnici dell'Anas.

schermata-2015-11-29-alle-14-00-39.png

Sulla statale Palermo-Sciacca si è incrinato un pilastro che sorregge il viadotto Traversa 1, tra San Cipirello e San Giuseppe Jato. Il pilone ha dato segni di cedimento questa mattina, con la conseguenza che l'intero tratto stradale che va dal chilometro 23 al 28 è stato chiuso al traffico.

I tecnici dell'Anas stanno valutando gli effetti del parziale cedimento, ma già si teme che possa trattarsi di un cedimento strutturale. Potrebbe anche trattarsi delle conseguenze di una frana - causata dalle abbondanti piogge di questi giorni - che avrebbero fatto sprofondare il terreno che sta attorno al pilone.

"Bisogna esercitare un'azione di controllo preventiva, non è possibile intervenire sempre quando i crolli ci sono già stati", lamenta il deputato dell'opposizione Musumeci.

Nel 2015, la Sicilia si è trovata alle prese con parecchi problemi di questo tipo: il crollo del viadotto Scorciavacche a gennaio, il cedimento di un altro viadotto sulla Palermo-Catania ad aprile, la frana che ha paralizzato la Palermo-Agrigento e adesso il parziale cedimento di un pilone sulla strada aperta solo alla fine degli anni '90.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO