Prime pagine di oggi, sabato 5 dicembre 2015

Usa, i killer seguaci del Califfo. L’Is esulta: colpiremo ancora è l’apertura di Repubblica sull’attentato nel centro per disabili di San Bernardino. Avvenire titola L’ombra del jihad sulla strage Usa, Il Messaggero Marchio Isis sulla strage in Usa, titolo identico all’apertura della Stampa. Il quotidiano torinese annuncia che domani il direttore per un giorno sarà Jovanotti. La foto in prima pagina è dedicata a Greg Paltrinieri e al suo record del mondo nei 1500 metri stile libero.

Il Manifesto si concentra sul rapporto Censis che ritrae un’Italia in una fase di “letargo” e di stagnazione economica. L’Unità apre a tutta pagina con Ci vediamo in piazza, in riferimento per la due giorni del Pd “Italia coraggio”. Anche Libero sceglie un’apertura a tutta pagina, ma con una sola parola – Sbancati – il cui significato viene spiegato nell’occhiello (300mila italiani stangati da banche e Pd) e nel sommario (Una leggina-porcata del governo sfila i soldi a ignari risparmiatori. E c’è il rischio che alla fine paghino tutti i contribuenti. Truccati i conti del Pil: ora si scopre che la crescita non c’è). A centro pagina: Vecchioni spande m…. sulla Sicilia. Stessa scelta editoriale per Il Giornale: Le bugie di Renzi sui nostri soldi.

Boom di occupati negli Usa. Arriva la stretta della Fed è il titolo preminente sulla prima pagina del Sole 24 Ore. Il Fatto Quotidiano mette in evidenza Il Pil salvato dai criminali spiegando come La parte “sporca” ammonta a 206 miliardi di euro, il 12,9% del totale.

Su Calcioblog l’anticipo della quindicesima giornata di campionato con l’ennesimo successo della Juventus, trascinata da Dybala.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO