Migranti, l'Ue all'Italia: "Aprire subito 2 hotspot. Impronte anche con la forza"

L'Ansa ha divulgato in anteprima una parte del rapporto della Commissione Ue sull'Italia.

Rapporto Ue su migranti in Italia

Secondo le anticipazioni dell'Ansa, nel rapporto della Commissione Ue sull'Italia si chiede al nostro Paese di accelerare l'apertura di hotspot per procedere alla raccolta delle impronte digitali dei migranti anche con l'uso della forza.

Bruxelles fa notare che solo uno dei sei hotspot designati a questa attività è pienamente operativo ed è quello di Lampedusa, mentre urge aprirne altri due, uno a Pozzallo e uno a Porto Empedocle.

Dimitris Avramopoulos, attuale Commissario europeo per le migrazioni, ha spiegato:

"Non ci sono tensioni tra Europa e Italia, questa procedura è iniziata due anni fa e a breve rileveremo la situazione reale. Ora l'Italia sta andando velocemente. Tutti i paesi sono stati colti con sorpresa" dagli eccezionali flussi"

e ha anche lodato il lavoro del ministero dell'Interno, poi ha aggiunto che i rilievi riguardano anche Malta, Cipro e Grecia, ma il problema è risolvibile.
Il rapporto dell'Ue sarà pubblicato ufficialmente domani, ma intanto oggi, ancor prima di ascoltare le anticipazioni dell'Ansa, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha accolto il corpo diplomatico al Quirinale, è tornato dell'argomento migranti e ha detto:

"Chiudere le porte di fronte a queste masse di esseri umani che fuggono da guerre, fame e oppressione, equivale a cancellare conquiste civili e sociali faticosamente raggiunte"

poi ha aggiunto che i movimenti che mettono in discussione il percorso di integrazione europea sono alimentati dall'insoddisfazione economica, dall'instabilità ai confini, dalla paura per la sicurezza, dando sfogo alle incertezze e al disagio sociale.
Mattarella, a proposito della situazione in Siria, ha detto che la Russia sembra volenterosa di collaborare:

"Nella situazione di oggettiva difficoltà e di ostacoli che permangono, la Federazione Russa sta mostrando una rinnovata volontà di collaborazione su temi importanti come la stabilizzazione della Siria e la lotta al terrorismo di matrice fondamentalista"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO