Prime pagine di oggi, giovedì 24 dicembre 2015

Banche e acciaio, scontro con la Ue. L’Italia a processo per gli aiuti all’Ilva è l’apertura di Repubblica che annuncia anche lo stop alle auto private per tre giorni a Milano e a centro pagina titola: L’Onu dice sì al piano per la Libia: “Pronti anche a interventi militari”.

Banche duello con l’Europa apre il Corriere della Sera, mentre La Stampa punta, un po’ a sorpresa, su Dopo 33 anni l’Autosole raddoppia e dà consigli di lettura e di buona cucina per le feste di Natale.

Le azioni di papà Boschi vendute prima del crac è il titolo di Libero che torna sullo “scandalo Banca Etruria”, mentre Maurizio Belpietro approfondisce nel suo editoriale: La Ue svela: era possibile salvare le banche senza spennare i clienti. Stessa priorità per Il Giornale: C’è stata una truffa il titolo specificato nel sommario: Nuova accusa per l’Etruria, il pm indaga sui raggiri ai risparmiatori. È guerra tra Europa e governo sulle banche salvate.

Passato il valico è il titolo dell’Unità che “celebra” il raddoppio dell’Autosole come una conquista del premier. Toni ben diversi per Il Fatto Quotidiano che apre con Etruria, Boschi salvata dalla legge di B. e nel taglio medio aggiunge Dalla Leopolda agli ultrà: in Rai arrivano gli amici.

Samaritani di Natale è il titolo di Avvenire che racconta le storie di chi aiuta i rifugiati sulle rotte della speranza.

L’approfondimento sui quotidiani sportivi è su Calcioblog.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO