Prime pagine di oggi, domenica 27 dicembre 2015

Dopo due giorni di pausa, oggi, domenica 27 dicembre, tornano i quotidiani in edicola. Scontro sui rimedi anti smog è l’apertura del Corriere della Sera che riporta a centro pagina l’appello del Papa sui cristiani uccisi e le minacce dell’Isis di attacchi nella capitali europee. Stesse priorità per Repubblica con, in prima pagina, i titoli La battaglia dello smog divide Roma e Milano e Allerta nelle capitali, Gentiloni: l’Is pronto a colpire ancora.

Smog, caldo e siccità: un dicembre da record è l’apertura de La Stampa che sottolinea l’allarme attentati e anche Imprese, una legge per diminuire i danni dei fallimenti. Il Mattino titola Pinotti: pace in Libia, guida l’Italia, Il Secolo XIX parla di “pienone in Liguria”, mentre Il Fatto Quotidiano apre con Troppo smog, ideona di Renzi: altri 9 inceneritori in 8 regioni. Sul quotidiano diretto da Marco Travaglio c’è anche un’inchiesta sull’acquisto di armi sul web.

Libero apre con Il direttore Inps indaga sul buco che ha fatto lui e presenta un testo inedito di Oriana Fallaci in cui la scrittrice descriveva un “Occidente complice del nemico islamico”. Il Giornale attacca la “sinistra sanguisuga” che nei prossimi tre anni inserirà “56 miliardi di imposte in più”.

La Gazzetta del Mezzogiorno titola: Smog, caldo e spese record. Pazzo Natale passato in casa. Anche Il Messaggero parla del rischio-terrorismo: Rischio attentati in Europa: “Vogliono colpire a fine anno”.

L’approfondimento sportivo è su Calcioblog, con le prime pagine di Tuttosport, Corriere dello Sport e Gazzetta dello Sport.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO