Le prime pagine di oggi, mercoledì 30 dicembre 2015

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

La quasi totalità delle prime pagine di oggi si apre con quella che viene spesso definita "la sfida di Renzi". Si parla, ovviamente, della conferenza stampa di ieri, in cui il premier ha mostrato quanto fatto nel corso dell'anno e cosa sarà fatto nel prossimo futuro, puntando poi tutto sul referendum costituzionale. L'altro tema forte continua a essere quello dello smog nelle città, con i primi risultati delle centraline che indicano come il blocco auto non abbia funzionato.

"Renzi scommette sulle riforme: 'Se perdo vado via'", è la prima pagina di Repubblica, che sottolinea la sfida del referendum, che in caso di sconfitta, è la promessa, porterà alle dimissioni del premier. Lo stesso aspetto viene evidenziato dal Corriere della Sera: "Renzi: le riforme o fallisco". E ancora, La Stampa: "Renzi: sul referendum mi gioco tutto".

Altri quotidiani, invece, criticano i toni trionfalistici del premier. È il caso del Fatto Quotidiano: "Renzi, tutte le bugie di fine anno: lavoro, banche, Pil e scuola". Secondo Il Giornale, "Renzi solo chiacchiere e distintivo". Libero, invece, si concentra sullo smog: "Fermato le auto, sale lo smog: bei pirla".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO