Prime pagine di oggi, giovedì 31 dicembre 2015

La rassegna stampa dei quotidiani italiani a maggior diffusione in edicola stamattina.

È il piano anti-smog l'argomento principale che troviamo sulle prime pagine dei quotidiani italiani in edicola oggi, ultimo giorno del 2015.

Il Corriere della Sera apre con "Uffici meno caldi e auto più lente: il patto anti smog" e scrive "Governo e Comuni, un decalogo per l'inquinamento". Un articolo di Paolo Di Stefano è accompagnato da una grande foto di un albero fiorito e dal titolo "Quell'albero in fiore a Milano è la sorpresa di Capodanno". In prima pagina troviamo anche il commento di Gian Antonio Stella "Ma il buon senso non basta più" e l'editoriale di Dario Di Vico "La svolta che ancora non c'è". Tra le altre notizie "Il fisco, la casa, le pensioni. Le novità per le famiglie" e "Borsa, un anno record. La migliore tra le grandi".

la Repubblica titola "Lo smog continua a salire via al piano anti-consumi", poi spazio al reportage "A piedi sul Po deserto di sabbia", tra gli altri articoli in evidenza "Tasse, adesso tocca a Google un assegno da 150 milioni", "Più amato e odiato l'Italia del 2016 è il paese di Matteo", "La valanga fiscale sulle multinazionali", "Allarme Fbi, Capodanno blindato".

il Fatto Quotidiano apre con "Smog, la buffonata delle auto ai 30 all'ora: inquinano di più", tra gli altri titoli di prima pagina "Oggi Mattarella snobba il referendum di Renzi: vuole parlare alla gente", "Fiat-Fca è già in America, da noi è a mezzo servizio", "I pompieri all'ultima beffa: chiesti indietro i soldi per le trasferte" e "Caso Etruria: il PM di Arezzo farebbe bene ad astenersi".

il Giornale titola "Renzi tassa pure lo smog", mentre a centro pagina si parla del decreto salva banche "Truffati e razziati dal salva banche". Restando in area berlusconiana, Libero apre con una grande caricatura di Matteo Renzi in versione gufo e scrive "E se il gufo fosse proprio lui?".

A Roma Il Tempo apre con "Le assunzioni di Renzi finiscono in procura" e scrive "Rivolta a Palazzo Chigi per gli incarichi ai fidatissimi del premier. Appello dei sindacati all'Anticorruzione, ricorsi ai pm e alla Corte dei conti", nella parte alta della pagina, subito sotto la testata, una foto di Maria Elena Boschi e il titolo "Il premier vuole la Boschi sindaco di Roma", la foto principale della prima pagina è invece di Maurizio Palmulli, Mister Ok, presentato come "il tuffatore più famoso al mondo" e il titolo è "Mi butto nel Tevere anche se è sporco", qui di smog si parla nel taglio basso nonostante Roma sia una delle città più colpite "Smog, al fresco e passo di lumaca". Sempre nella Capitale, Il Messaggero titola "Piano anti-smog, ecco la stretta"; la fotonotizia invece è accompagnata dal titolo "Terrorismo, paura Capodanno, blindate tutte le grandi capitali", poi tra gli altri titoli "Crac banche, il rimborso pieno a chi ha perso metà dei risparmi", "Marchini: 'Il candidato per Roma lo scelga il popolo dei moderati'", "Fisco, Apple dovrà pagare 318 milioni. Nel mirino Google".

l'Unità, quotidiano del Pd, apre con una foto dei primi fuochi d'artificio che festeggiano il 2016 e il titolo "È già 2016 sull'isola di Kiribati e sugli atolli (forse) salvati dall'accordo sul clima di Parigi", ma il titolo principale è "La nuova rottamazione", sotto il quale si legge: "Dopo il flop delle misure antismog dal 2016 diamo l'addio ai vecchi bus, auto e caldaie" e "Dal vertice Governo-enti locali termosifoni a -2°, velocità -20 km e sconti sui mezzi pubblici".
A Napoli Il Mattino titola "Sud, la svolta nel 2016", poi tra gli altri titoli "Smog, a 30 all'ora in città e giù i termosifoni", "Sfida De Magistris: 'Voglio far nascere il Podemos italiano'". Il Secolo XIX di Genova apre con "Piano anti-smog, auto più lente" e sulla Gazzetta del Mezzogiorno leggiamo "Auto lumache contro lo smog". Anche Il Gazzettino di Venezia apre con "Smog, termosifoni giù e auto più lente".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO