Liverpool, falso allarme bomba: arrestato un uomo


15.50 - La Polizia della contea del Merseyside comunica di aver arrestato l'uomo che si era barricato nel palazzo di Tithebarn Street dicendo di avere una bomba. Le forze dell'ordine stanno interrogando l'uomo per capire il motivo alla base del gesto.

Sono ancora in corso le verifiche della Polizia in tutta la zona, ma al momento l'ipotesi più plausibile è che non ci sia alcuna bomba.

La polizia ha ringraziato i cittadini di Liverpool per la collaborazione e ha confermato che nessuna persona è rimasta ferita.


Liverpool, allarme bomba in un palazzo. Evacuata l'intera zona

15.00 - Allarme bomba in corso da questa mattina a Liverpool, dove un uomo è barricato in un palazzo dicendo di avere con sé un ordigno.

Il palazzo, occupato da uffici, si trova nella centrale Tithebarn Street ed è stato evacuato. L'intera zona circostante è stata evacuata dalle forze dell'ordine, anche se alle persone negli edifici vicini non è stato imposto di andare via.

Erano le 10.30 in Inghilterra (le 11.30 in Italia), quando alcune persone nel palazzo di Tithebarn Street hanno notato l'uomo sospetto e dunque attivato l'allarme anti-incendio per permettere l'evacuazione.

La Polizia locale è sul posto (in alto il video dell'arrivo del reparto artificieri) e sta cercando di negoziare con l'uomo, che si trova al quinto piano dell'edificio.

Al momento non si sa se l'uomo sia realmente armato o abbia una bomba, oppure sia solo un mitomane.



Foto: Twitter/Malarkey

liverpool.jpg

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO