Le prime pagine di oggi, domenica 7 febbraio 2016

Oggi, domenica 7 febbraio 2016, le principali testate italiane danno ampio spazio agli ultimi sviluppi inerenti alla morte di Giulio Regeni in Egitto e alla svolta di Grillo riguardo al ddl sulle unioni civili. Ricordiamo che il "megafono" del Movimento 5 Stelle ha dato libertà di coscienza ai suoi parlamentari perché sulla stepchild adoption non c'è stato un pronunciamento ufficiale da parte degli iscritti sul blog.

Il Corriere della Sera sceglie come titolo centrale: "Egitto: puniremo gli eccessi", in relazione alla morte di Regeni in Egitto. Il titolo di taglio alto del quotidiano di via Solferino è "Grillo cambia linea sulle unioni civili: 'Libertà di voto'. Proteste tra i 5 stelle". L'editoriale e di Francesco Giavazzi: "Cosa fare per salvare l'Europa".

La Repubblica apre con "Grillo: voto libero sulle unioni civili. M5S in rivolta". Al centro, il giornale diretto da Mario Calabresi si sofferma sul caso Regeni: "Sevizie, botte, poi il collo spezzato. La verità sull'assassinio di Giulio". L'editoriale è affidato ad Eugenio Scalfari ed è titolato: "Ma Renzi vuole un ministro del Tesoro europeo".

Anche La Stampa apre con il ddl Cirinnà: "Unioni civili, siluro di Grillo". Poi spazio al caso Regeni: "Il Cairo, lacrime per Giulio", e alla questione siriana: "Mosca e Riad alla disfida di Aleppo".

Il Fatto Quotidiano apre con le comunali milanesi: "Pd, solite primarie a Milano: grosso guaio a Chinatown". Il titolo di taglio alto del giornale diretto da Marco Travaglio, invece, è dedicato al caso Regeni: "Giulio violento pestaggio. L'Egitto fa due arresti patacca". Segnaliamo anche un'intervista all'attore Sergio Castellitto: "Al cinema il genio è sempre qualunquista".

Il titolo centrale de Il Manifesto è "Scoppiato", in riferimento alla scelta di Grillo sulle unioni civili. Segnaliamo anche l'articolo di spalla di Luciana Castellina sul caso Regeni: " 'Inviati' speciali nel mondo".

Il Giornale e Libero titolano rispettivamente: "Grillo si converte" e "Abbiamo comprato un bimbo e ci hanno fatto pure lo sconto" (occhiello: "dove ci porterà il ddl Cirinnà").

La Gazzetta del Mezzogiorno apre con con l'arresto del sindaco di Brindisi: "I rifiuti travolgono il sindaco". Il Secolo XIX, invece, apre con Grillo: "Bordata di Grillo alle unioni civili".

Avvenire, quotidiano cattolico, titola: "Unioni civili: lo stralcio è possibile", in riferimento alle adozioni.

L'Unità, giornale del Partito Democratico, apre con "Il Vaffa Day è contro Grillo".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO