La fiaccolata per Giulio Regeni a Fiumicello - video


Si è tenuta ieri sera, a Fiumicello (Udine), una fiaccolata silenziosa per ricordare Giulio Regeni. Sotto una pioggia battente, diverse centinaia di persone (duemila, secondo l'Ansa) - tra cui parenti e amici del ragazzo - hanno percorso la strada dal Municipio della cittadina al Centro polifunzionale, uno dei luoghi frequentati da Regeni.

Presente anche il sindaco di Fiumicello, Ennio Scridel, che ha detto: "Giulio era cittadino mitteleuropeo, pretendeva e difendeva equità. La sua morte non sia vana. Si rimbocchino le maniche, sia fatta chiarezza. Siamo indignati, vogliamo capire".

Le parole del parroco, don Luigi Fontanot: "Devo dire grazie a Dio, Jhavè, Padre, Allah o come vogliamo chiamarlo, grazie a Dio per averci dato Giulio".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO