Il suocero gli manda i sicari, lui li paga di più e si salva

Milionario e sicari

A New York tiene banco una storia da film, a metà tra il thriller e la commedia degli equivoci, che ha per protagonista il milionario Oleg Mitnik e suo suocero Anatoly Potik.

Nel bel mezzo del divorzio tra Mitnik e la moglie Ronit, il padre di quest’ultima, temendo che la figlia potesse rimanere senza accesso all’enorme patrimonio del marito, ha ingaggiato i due sicari Boris Nayfeld e Boris Kotlyarsky per uccidere il genero.

Mitnik, però, è riuscito a trattare con gli uomini inviatigli da Potik per farlo fuori e si è salvato. Come? Ovviamente pagando di più! 50mila dollari oltre la somma offerta da Potik sono bastati per convincere i killer a lasciarlo in vita. Sul caso ha indagato l’FBI e intanto è in corso la causa di divorzio tra Oleg e Ronit, che ormai da tre anni si contendono figli e patrimonio.

Via | Dailymail - Foto © LinkedIn e Facebook

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO