Prime pagine di oggi, martedì 9 febbraio 2016

Borse, la grande paura (Repubblica), L’Europa studia un nuovo trattato (La Stampa), Spread in tensione, Borse giù (Corriere della Sera), “Lunedì nero” per le Borse. Milano -4,7%, spread a 143 (Il Sole 24 Ore), Tonfo in Borsa, risale lo spread (Il Messaggero) e Asse Parigi-Berlino contro i titoli di Stato: risale lo spread (Il Fatto Quotidiano) sono i principali titoli dei quotidiani italiani di martedì 9 febbraio 2016 sul crollo della Borsa.

Avvenire punta su un altro tema caldo: Unioni civili e adozioni. Ora è braccio di ferro. Il Fatto Quotidiano dà ampio spazio agli effetti del successo di Sala nelle primarie milanesi: Effetto Sala a sinistra: liste rosse contro il Partito della Nazione. Napolitano reo confesso è il titolo con cui Libero apre accusando l’ex presidente della Repubblica di aver “complottato” contro Berlusconi insieme alla Merkel raffigurata in una vignetta con un coltello in mano.

Arriva lo scippo della casa è l’apertura de Il Giornale che spiega come "con le nuove norme Ue le banche potranno rifarsi sui debitori senza passare dal tribunale. Ma lo Stato continua a non saldare i conti: le imprese aspettano 70 miliardi".

Su quasi tutte le prime pagine si continua a parlare del caso Regeni. Inizia oggi il Festival di Sanremo e alla vigilia c’è già la polemica pretestuosa della destra: Festival delle nozze gay. Unioni civili a Sanremo il titolo de Il Secolo XIX. Intanto Il Messaggero annuncia la Traviata diretta da Sofia Coppola all’Opera di Roma.

Su Calcioblog la rassegna stampa sportiva: i quotidiani sportivi hanno già iniziato a fare il countdown per la sfida al vertice Juve-Napoli.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO