Papa Francesco su Telegram manda un messaggio audio ai giovani | Video

Il Pontefice inaugura la Quaresima con una nuova incursione nel mondo dei social.

Il Vaticano diventa sempre più social. Per lanciare l’edizione 2016 di Keep Lent, un’iniziativa del Servizio per la Pastorale Giovanile della Prelatura di Pompei, Papa Francesco sbarca su Telegram, uno dei principali concorrenti di WhatsApp, con un commento al Vangelo nel giorno del Mercoledì delle Ceneri che dà il via alla Quaresima.

Per trovare il messaggio su Telegram occorre unirsi al canale @PGPompei, ma il messaggio del Papa potete sentirlo anche nel video che trovate qui in alto.
L’iniziativa continuerà per tutta la Quaresima: come spiega il Servizio per la Pastorale Giovanile di Pomperi, ogni giorno “sacerdoti, catechisti, educatori dell’Azione cattolica, insegnanti di religione, responsabili di movimenti e associazioni, membri dell’èquipe di Pastorale Giovanile e del gruppo scout Agesci” commenteranno un passo del Vangelo creando una nota audio di circa un minuto e mezzo che sarà diffuso via Telegram.
La domenica il commento sarà affidato all’Arcivescovo Tommaso Caputo e sarà anche arricchito dalle vignette di don Giovanni Berti.

La nota diffusa ogni mattina via Telegram, nel pomeriggio, dalle ore 15, si potrà trovare anche sul Profilo Facebook e sul canale YouTube della Pastorale Giovanile e sul suo sito ufficiale.

Ma veniamo al commento di Papa Francesco che ha inaugurato questa iniziativa: il Pontefice, rivolgendosi direttamente ai giovani, ricorda loro che le opere buone non vanno fatte per la gloria umana, che è una falsa ricompensa, ma il bene si fa perché “è bene”.

Bergoglio invita dunque i suoi ascoltatori ad avere in Quaresima un atteggiamento che porti a vivere nel segreto e che sia visibile a Dio, in modo da essere degni della sua ricompensa.

Sono già in molti a essersi iscritti al canale Telegram della Pastorale Giovanile, sia dall’Italia, sia dall’estero, in particolare dagli Stati Uniti dove ci sono molti devoti alla Madonna di Pompei.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO