Palermo, si dà fuoco in auto dopo aver perso il lavoro

L'uomo è stato trovato carbonizzato nella sua auto.

carabinieri3_03.jpg

Aveva da poco perso il lavoro. È questa con tutta probabilità la ragione che ha portato un uomo di 54 anni a darsi fuoco nella sua auto nei pressi del mercato ortofrutticolo di Villabate, alle porte di Palermo.

Il tutto è avvenuto davanti a decine di testimoni, che hanno subito chiamato i vigili del fuoco, intervenuti rapidamente per evitare che l'auto esplodesse. L'uomo, infatti, si era prima chiuso in auto e poi si era rovesciato addosso della benzina, per poi darsi fuoco.

Il corpo è stato ritrovato interamente carbonizzato all'interno della Fiat Idea. Il nome della vittima è Ferdinando Bosco. L'identità è stata ricostruita attraverso la targa della vettura, che ha portato i carabinieri dai familiari, i quali avevano ricevuto un messaggio su WhatsApp con il quale il Bosco gli aveva informati della sua intenzione di togliersi la vita dopo aver perso il suo lavoro nella ditta di trasporti in cui lavorava.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO