Torino, trapiantato il fegato di una 94enne

gettyimages-71315975.jpg

Un trapianto di fegato da record è stato eseguito a Torino presso l'Ospedale Molinette dal professor Mauro Salizzoni, direttore del reparto con una lunghissima esperienza alle spalle. Il record sta nell'età della donatrice, una donna di 94 anni deceduta mercoledì scorso per un'emorragia cerebrale presso l'ospedale San Biagio di Domodossola. I nipoti della donna, Virginia Bartoli, una professoressa di lettere in pensione, hanno deciso di dare il consenso all'espianto salvando così la vita di un'altra donna di 61 anni malata di fegato che era in attesa di un trapianto. Il Professor Salizzoni ha spiegato che l'età dei donatori non incide in alcun modo sul funzionamento dell'organo e che anzi la maggior parte dei donatori di fegato ha più di 70 anni: "Moltissimi fegati prelevati da persone anziane funzionano perfettamente 15 anni dopo l’intervento".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO