Renzi in Argentina: finestrino rotto e atterraggio forzato in Brasile

renzi-argentina.jpg

Contrattempo per il presidente del consiglio Matteo Renzi e per la delegazione italiana nel viaggio di ritorno dall'Argentina (dove si è tenuta una visita ufficiale) all'Italia.

Le agenzie segnalano che l'Airbus 319 dell'Aeronautica Militare è stato costretto ad atterrare in Brasile a causa di un problema ad un finestrino: è stata l'incrinatura del vetro di un oblò a far scattare la procedura di atterraggio precauzionale in terra brasiliana.

Dopo lo scalo forzato, l'Airbus A319 è ripartito verso Roma.

Negli ultimi mesi si è parlato molto dell'aereo presidenziale del governo italiano, con il nuovo Airbus 340-500 di Etihad preso in leasing. Il nuovo velivolo è però ancora fermo a Roma e il viaggio di Renzi in Argentina è stato fatto con il vecchio A319.

Foto: Flickr / Palazzo Chigi

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO