Giappone: un enorme giardino di fiori profumati per ridare il sorriso alla moglie cieca

Giappone - Dopo trent'anni anni di matrimonio, la signora Kuroki, a 52 anni, incomincia ad avere problemi di vista. Il diabete progressivamente le offusca la vista, fino a farla diventare cieca. La donna non sopporta di non poter vedere più il volto di suo marito, dei suoi figli, i colori. Così cade in depressione, tanto da non voler uscire più di casa.

Il signor Kuroki, però, sa, forse meglio di Marcel Proust, quale sia la potenza dell'olfatto nello stimolare ricordi e immagini. E lo sa perché è un uomo innamorato di sua moglie. Così come riporta rocketnews24, l'uomo si è messo al lavoro.

Dopo due anni di severo impegno, ha donato un enorme "giardino rosa" a sua moglie, dove i fiori di Shibazakura emettono un profumo dolcissimo e intenso. La distesa, che attira molti visitatori, dà proprio sulla piccola fattoria della coppia, nella città di Shintomi. Qui i coniugi Kuroki hanno dedicato una vita intera al lavoro con le mucche. In precedenza possedevano un caseificio, ed era molto dura.

I visitatori, che amano immergersi nei fiori rosa, sono venuti a conoscenza della storia dell' "omaggio floreale" e amano intrattenersi con i Kuroki. In questo modo, l'anziana coppia si sente meno sola.

La signora, una volta andata in pensione, voleva visitare il Giappone. Poi la malattia e la depressione hanno complicato le cose. Ma adesso ha ritrovato il sorriso perché vede ancora più chiaramente quanto suo marito la ami.

Se volete andare a far visita ai due innamorati, vi consigliamo di andare tra fine marzo e maggio. E' quello il periodo in cui sbocciano i fiori rosa.

kuroki-coniugi.jpg

Credit Photo | Youtube

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO