Gran Bretagna, incidente in una centrale elettrica

88410935_88410934.jpg

21:35 - Secondo le autorità inglesi citate dal Corriere della Sera ci sarebbe almeno un morto nell'incidente occorso nella centrale elettrica di Didcot, oltre che diversi feriti. Sul posto sono intervenute sei ambulanze e due eliambulanze.

23 febbraio 2016, ore 18:38 - Un'esplosione ha provocato un crollo presso la centrale elettrica di Didcot, nell'Oxfordshire in Inghilterra, un impianto a carbone che ha cessato la produzione nel 2013, e che già nel 2014 era divenuta nota per un altro incidente, causato da un corto circuito. Da quanto è stato reso noto fino a questo momento si sarebbe trattato di un crollo la cui origine è sconosciuta.

Già nel 2013 erano state demolite le torri di raffreddamento.

Secondo fonti locali citate dalla BBC ci sarebbero delle vittime e sono in corso le operazioni di soccorso.


Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe sentita prima un'esplosione e poi si sarebbe vista innalzarsi una nube di polvere molto densa, che è visibile anche nel video postato su Twitter da Karen Farrington. La Polizia è sul posto ma non ha ancora rilasciato dichiarazioni.

Sono state mobilitate numerose ambulanze e anche un eliambulanza dal South Central Ambulance Service.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO