Palermo, invasione di topi in una scuola elementare

schermata-2016-02-24-alle-16-14-34.jpg

Una scuola è stata chiusa a Palermo per la presenza di topi all'interno dell'istituto. Si tratta della scuola elementare Gianluca Irrera che si trova in viale Regione siciliana, facente parte dell'istituto comprensivo Ragusa Moleti. Stando al racconto di una delle mamme che ieri mattina ha accompagnato il figlio a scuola, in un primo momento i bidelli non volevano far entrare i piccoli studenti all'interno dell'istituto senza spiegare però i motivi. Quando i genitori hanno saputo che erano stati catturati 3 topi, hanno deciso di chiamare i carabinieri prima di riportare i figli a casa.

I carabinieri del NAS di Palermo hanno trovato ben due tane di topi e tracce di escrementi nei corridoi. Stando a quanto hanno dichiarato Serena Potenza e Silvio Moncada - rispettivamente consigliera e presidente della circoscrizione - i topi avrebbero invaso l'istituto Gianluca Irrera una settimana fa, dopo "un'approfondita pulizia" di un asilo nido adiacente abbandonato, che avrebbe indotto i roditori a cercarsi una nuova "casa": "I militari del Nas hanno ispezionato l'edificio. Abbiamo fatto un giro anche noi e abbiamo visto topi in corridoio, due tane ed escrementi".

La scuola resterà chiusa fino a quando non verrà completata la derattizzazione. Le classi di quarta e quinta elementare verranno spostate nel plesso principale di via Ragusa Moleti. Per le altre classi si sta invece ancora studiando una soluzione per far svolgere le lezioni. Saranno difficili da collocare perché, purtroppo, quella dei topi non è l'unica emergenza che riguarda le scuole palermitane. Molti istituti avrebbero bisogno di lavori di ristrutturazione che hanno già costretto i dirigenti scolastici ad adottare soluzioni di emergenza.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO