Prime pagine di oggi, domenica 28 febbraio 2016

Oggi, domenica 28 febbraio 2016, le principali testate italiane danno rilievo all'affermazione dei moderati alle elezioni parlamentari in Iran. Poi spazio all'economia e agli esteri.

Il Corriere della Sera titola "Avanzata dei riformisti in Iran". Si guadagnano la prima pagina anche le ultime novità sul caso Regeni, l'incontro del Papa con gli industriali e un reportage sui profughi in Grecia. L'articolo di fondo è dell'economista Francesco Giavazzi: "Le 5 cose da fare per ripartire".

La Repubblica apre con l'Iran: "I giovani guidano la svolta in Iran vincono i riformisti, puniti 'i falchi'". L'articolo di spalla è dedicato all'economia: "G20: sì alla crescita e il Tesoro studia il piano taglia-tasse". L'editoriale porta la firma di Eugenio Scalfari ed è titolato: "Se Renzi impugna la bandiera europea di Spinelli".

Anche La Stampa sceglie di aprire con l'Iran: "Iran, a sorpresa il fronte moderato verso la vittoria". Il giornale di Torino offre anche un'inchiesta sulla scuola, "Scuola la grande fuga dalle medie", e un pezzo sulla Siria, "Siria prima fragile tregua dopo 5 anni".

Il Fatto Quotidiano apre con i costi dell'Air Force del premier: "L'Air Force di Renzi ci costa 40 mila euro al giorno". Mentre Il Giornale torna sullo spionaggio della Nsa: "I rapporti segreti degli Usa sui complotti del Quirinale".

Il Manifesto dedica l'apertura alle elezioni in Irlanda, dove il partito Sin Fein, ha avuto un buon risultato: "Vento d'Irlanda". E poi spazio alla questione migranti: "Migliaia bloccati alla frontiera con la Macedonia".

I giornali locali fanno scelte diverse. Il Secolo XIX apre con l'Iran. La Gazzetta del Mezzogiorno, invece, titola: "In 25 mila pronti a partire", in relazione all'ipotesi di uno sbarco profughi in Puglia. Infine, Il Gazzettino torna sulla vicenda del cittadino macedone arrestato perché reclutava jihadisti nel Nord-Est: "Il terrorista con l'assistente sociale".

L'Unità, giornale del Partito Democratico, titola: "La caduta del muro di Teheran". Avvenire, quotidiano cattolico, apre con "Una luce in Siria", in relazione alla tregua scattata ieri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO