Le prime pagine di oggi, mercoledì 2 marzo 2016

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Ecco cosa propongono oggi, mercoledì 2 marzo 2016, i principali quotidiani italiani nelle loro prime pagine.

L'argomento principale trattato da quasi tutti i giornali è il dato dell'Istat con il Pil in leggera crescita. I numeri vengono analizzati in diversi modi dai quotidiani.

Il Corriere della Sera titola "Torna la crescita dopo 3 anni". A centro pagina foto e intervista a Alexis Tsipras: "Atene e Roma insieme ai rifugiati", è il virgolettato attribuito al premier greco.

La Repubblica: "Torna la crescita, 70mila posti in più, l'export spinge il Pil". Più in basso: "Regeni torturato per sette giorni".

La Stampa: "Renzi, l'offensiva dei numeri su Pil e posti di lavoro".

Il Sole 24 Ore: "Il Pil 2015 cresce dello 0,8%. Lavoro, 70mila posti in più".

L'Unità esulta: "Bentornata Italia". La Gazzetta del Mezzogiorno: "Il Pil sale, Renzi si esalta".

Il Mattino apre con le unioni civili: "Adozioni gay, il sì dei giudici. Due mamme e due bimbe nate con l'inseminazione, saranno una sola famiglia".

Il Giornale apre su Hollande e Calais: "Ecco le ruspe democratiche". Libero: "Renzi alzerà le tasse per abbassarle, così taglieranno gli sgravi fiscali".

Il Fatto Quotidiano: "Il gioco delle tre carte sul +0,8% del Pil 2015. E come titolo principale: "Agnelli e De Benedetti oggi sposi, sta per nascere 'la Stampubblica'".

Il Manifesto sull'intervento in Libia e le parole di Gentiloni: "Siamo pronti".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO