Prime pagine di oggi, mercoledì 9 marzo 2016

Le prime pagine dei principali quotidiani italiani in edicola mercoledì 9 marzo 2016

Il quotidiano torinese LaStampa di oggi apre la prima pagina dedicando il titolo principale alla crisi migratoria europea: "Migranti, la Slovenia chiude i confini". A centropagina la scelta della redazione del quotidiano di omaggiare l'inventore della libreria Billy, morto ieri, cui viene dedicato uno spazio considerevole con foto a colori. A centropagina le banche in UE: "La Germania prova a fermare Draghi".

Il quotidiano laRepubblica di oggi fa scelte diverse da LaStampa, riposizionandosi a una distanza decisamente meno clamorosamente sovrapposta: il titolone è sul caso Regeni, con gli ultimi sviluppi "Così l'Egitto ha depistato la verità sulla fine di Regeni". Nel quotidiano del gruppo Espresso di oggi un'interessante e clamorosa inchiesta dei suoi cronisti migliori sulla doppia autopsia di Regeni. A sinistra, sempre di taglio alto, le polemiche post-primarie a Napoli e Roma: "Pd, caos primarie. Bassolino ricorre, la procura indaga sui soldi dei votanti". Il Corriere della Sera fa altrettanto e, sempre in taglio alto, riporta lo stesso tema: "Primarie PD sotto accusa, ricorsi e proteste"; accanto al titolone la redazione del quotidiano milanese sceglie una foto dal book sull'incontro di ieri a Venezia tra Renzi e Hollande, nelle pagine interne si dedica ampio spazio, e in un box a centropagina l'ultima stoccata europea ai conti italiani: "Debito, all'Italia un richiamo senza sanzioni".

Restando a Milano, il quotidiano Il Giornale titola sui provvedimenti di governo e Bankitalia per aumentare la sicurezza bancaria e diminuire frodi e evasione: "Ecco cosa c'è da sapere sugli spioni in banca" mentre appena più in basso lo psicoterapeuta Rise dice la sua sul tragico omicidio di Roma. Il quotidiano Libero invece suona la carica contro il PD dopo il caos primarie: "Il Pd imbroglia anche sui brogli". Gli altri articoli che arredano la prima pagina sono tutti bene o male sugli stessi toni, anche in politica estera.

Il quotidiano Il Messaggero titola anch'esso sul caos primarie: "Roma e Napoli, ombre sul voto", a centropagina propone l'incontro italo-francese a Venezia e la questione conti pubblici: "L'Italia evita la procedura UE. Pronti tagli e privatizzazioni". Il Fatto Quotidiano invece, sempre sulla bufera post-primarie, si fanno nomi e cognomi già nel titolone: "FI e Verdini portano voti al PD. La procura indaga sulle primarie" mentre a centropagina si esulta, con ironia, per il nuovo primato italiano in europa: "Finalmente primi in Europa per corrotti e truffatori impuniti". Il quotidiano ilmanifesto apre titolando sulle primarie a Napoli: "Il ricorso storico" e di taglio più alto l'incontro veneziano: "Renzi e Hollande bellicosi: 'Il tempo non è infinito'".

Il Sole 24 Ore di oggi apre titolando sul "salvataggio UE" all'Italia: "Servono 3 miliardi" scrive il quotidiano economico, che a centropagina consegna ai lettori un'altra buona notizia (forse): "Entrate fiscali, +4% nel 2015".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO