Terrorismo, 4 arresti a Parigi: “Stavano pianificando un attentato”

parigi.jpg

19.40 - Il ministero dell’Interno Bernard Cazeneuve ha precisato che ci sono elementi per ritenere che una delle quattro persone arrestata oggi stava progettando un attentato, ma ha ancora attenuato la gravità della cosa, spiegando che l’attacco non era affatto imminente.

La Francia, lo ricordiamo, è ancora in stato di massima allerta dopo gli attentati dello scorso novembre.

18.00 - Quattro persone, tre uomini e una donna, sono stati arrestati oggi nel 18esimo arrondissement di Parigi, sospettati di essere in procinto di compiere un attentato nella Capitale francese.

Ne danno notizia le emittenti TF1 e BFMTV, secondo le quali le quattro persone fermate sarebbero già note agli agenti dell’antiterrorismo. I quattro, la cui identità non è stata ancora resa nota, erano tenuti d’occhio da tempo, ma l’arresto è scattato solo quando il sospetto che fossero una vera minaccia per la Francia si è concretizzato.

Gli arresti sarebbero scattati all’alba di oggi, ma la notizia è trapelata soltanto ora. Le autorità francesi, al momento, non hanno ancora confermato o smentito.

Secondo quanto scrive LeFigaro, durante le perquisizioni sarebbero state sequestrate diverse armi e dei documenti al momento al vaglio delle autorità. Fonti di polizia, sempre secondo il quotidiano francese, avrebbero precisato che è scorretto parlare di progetto di attentato imminente.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO