Turchia, attentato kamikaze nel centro di Istanbul: 5 morti. Rinviato Galatasaray-Fenerbahce

18.09 - Sicuramente anche per via dell'allerta seguita all'attentato di Istanbul, è stato rinviato l'incontro di calcio Galatasaray-Fenerbahce, per motivi di sicurezza legati a una non meglio identificata minaccia.

Turchia, attentato kamikaze nel centro di Istanbul: 19 marzo

16.50 - Secondo quanto riferito dai media locali il kamikaze che ha ucciso almeno 5 persone nel centro di Istanbul sarebbe un militante turco dell'Isis. Secondo le informazioni che giungono dalla Turchia l’uomo sarebbe stato identificato come Savas Yildiz, 33enne originario di Adana, nel sud del Paese. L’uomo faceva parte della lista dei sospetti potenziali attentatori suicidi. Tra le vittime dell'attacco suicida c'è anche una donna israeliana. Dei 12 feriti stranieri, sui 36 complessivi, la metà è rappresentata da cittadini israeliani.

12.42 - Il governatore Vasip Şahin ha confermato che l’attentatore si è fatto esplodere alle 9 di questa mattina, ora locale, provocando la morte di 4 persone e il ferimento di almeno 20 persone. Tre di queste sarebbero ricoverate in gravi condizioni in diversi ospedali della città.

Nessuno ha ancora rivendicato la responsabilità dell’attentato, ma CCN Turchia ha rivelato che l’attentatore si sarebbe fatto esplodere in anticipo rispetto al progetto iniziale e che viale Istiklal, seppur molto trafficato, non era l’obiettivo prefissato.

Il ministro degli esteri turco, Mevlüt Çavuşoğlu, ha dichiarato:

Il terrorismo ci ha mostrato ancora una volta la sua orrenda faccia e ha preso di mira dei civili. La nostra lotta contro il terrorismo continuerà su tutti i livelli e nella maniera più decisiva, sia qui che all’estero. Ci aspettiamo che tutto il Mondo, a partire dall’Europa, collaborerà con noi per combattere contro il terrorismo.

11.21 - Il numero dei feriti, invece, sarebbe salito a 20.

11.15 - A dare una testimonianza dell'attentato ci ha pensato anche Skin, che si trovava proprio in un hotel a due passi dal luogo dell'esplosione.

11.15 - Sarebbero almeno 5 le persone decedute questa mattina a Istanbul, incluso lo stesso attentatore che non è stato ancora identificato.
10.53 - Altri dieci feriti, di cui uno grave, sarebbero ricoverati nell’ospedale del distretto di Şişli.

10.47 - Arrivano i primi video da viale İstiklal, ora parzialmente chiusa al pubblico:



10.41

- Cinque feriti, di cui non si conosce ancora la gravità, sono stati già trasferiti nell'ospedale Haseki di Istanbul.

10.38 - CNN Turchia rivela che l’esplosione sarebbe stata provocata da un kamikaze. Uno dei due morti sarebbe proprio l’attentatore.


10.20 - Esplosione questa mattina in un’area commerciale di Istanbul, generalmente frequentata da turisti. Al momento non si hanno maggiori dettagli, ma la stampa locale parla di diversi feriti.

Secondo quanto riferisce la tv turca, l’esplosione sarebbe avvenuta a pochi passi da piazza Taksim, nella famosa İstiklal Caddesi, la centralissima via della città.

Ambulanze e auto della polizia sono già sul posto. Fonti non ancora confermate parlerebbero di almeno due persone rimaste uccise e circa 7 rimaste ferite.

istiklal-caddesi.jpg

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO