Tir in fiamme sulla A1: tratto Caianello-Capua riaperto dopo 10 ore

Il Tir in fiamme trasportava materiale plastico.

ponte-incendio-a1.jpg

Aggiornamento ore 22:05 - Il tratto della A1 Caianello-Capua che questa mattina è stato interessato dall'incendio di un Tir che ha causato code e rallentamenti è stato riaperto dopo 10 ore.
Per tutta la giornata, lungo 19 km della A1 Milano-Napoli, il traffico è andato in tilt, ora, finalmente, la situazione sembra avviata verso la normalità.

Sabato 19 marzo 2016, ore 13:40 - Uno spaventoso incidente automobilistico è avvenuto questa mattina sull’autostrada A1, tra Caianello e Capua. Un camion a rimorchio contenente materiale in plastica si è incendiato nella carreggiata verso Napoli. L’autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni per consentire ai mezzi di soccorso di raggiungere il luogo dell’incendio.

Il mezzo pesante ha preso fuoco sotto a un cavalcavia per il quale, secondo la polizia stradale, ci sarebbe il pericolo di crollo.


La chiusura è stata disposta su entrambe le carreggiate per via del fumo che avrebbe reso difficoltosa la guida anche in direzione di Roma.

Intorno alle ore 11.15 sono stati registrati fino a 17 chilometri di coda in direzione di Roma. Il ponte sotto il quale è avvenuto l’incendio si è piegato in due a causa dei danni subiti nell’incidente. I Vigili del Fuoco sono riusciti a domare le fiamme poco prima di mezzogiorno.

incidente.jpg

Attualmente, alle 13.20, il traffico continua a essere rallentato in entrambe le direzioni, fra Caianello e Capua.

A chi è diretto verso Napoli, autostrade per l'Italia consiglia di uscire a Caianello, percorrere la statale 6 Casilina, e rientrare in A1 a Capua.

Via | RaiNews

Foto | Twitter

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO