Nuova Zelanda, la bandiera non cambia. Referendum, bocciata la nuova

La Nuova Zelanda ha scelto: la bandiera non cambia. Si è chiuso oggi il referendum, in due fasi, per scegliere la nuova bandiera: il 57% dei cittadini ha votato per mantenere il vessillo che lo stato adotta dal 1902, contro il 43% che ha votato per la nuova bandiera, la "Felce d'argento".

Il ballottaggio di oggi, con 2 milioni di votanti e affluenza del 67%, era stato preceduto dal voto dell'anno scorso su 5 nuovi vessilli, scelti tra le migliaia di bandiere proposte dalla popolazione.


È dunque una sconfitta per il primo ministro ministro John Key, promotore del referendum, e per la fetta della popolazione che era contraria a mantenere la "Union Jack", simbolo del periodo coloniale inglese. Anche nel 2016, e negli anni a venire, la bandiera neozelandese sarà quella conosciuta da oltre un secolo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO