Vicenza, cade col deltaplano. Un morto

scuola_parapendio_9.jpg

Un deltaplano è precipitato tra la boscaglia sul Monte di Calvene, in provincia di Vicenza, a circa 700 metri di altitudine e purtroppo per il pilota, un uomo di 55 anni, non c'è stato nulla da fare.

L'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo, si pensa a causa di un malore, e sarebbe precipitato avvitandosi su se stesso da alta quota. Inizialmente sono intervenuti alcuni testimoni oculari della tragedia, cercando di effettuare manovre di rianimazione, ma senza successo.

Il Soccorso alpino di Schio e quello di Arsiero e il pronto intervento non hanno potuto che constatare il decesso dell'uomo, dovuto allo schianto.

Secondo quanto riporta il Corriere di Vicenza la vittima è Carlo Caldon, 55 anni, di Ponzano Veneto (Treviso).

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO